Convegno 2018 pro-ICYC (Giulianova)

Sono aperte le iscrizioni al Convegno 2018 pro-ICYC che si svolgerà il 7-8-9 settembre a Giulianova presso il Grand Hotel don Juan.

Sono ormai trascorsi 30 anni da quando Padre Alceste iniziò nel 1988 a ritrovarsi con le Locandinaprime famiglie per qualche giorno di convivenza e da allora questo appuntamento si è sempre mantenuto.
Sono cambiate tante cose da allora: una organizzazione sempre più articolata, la visibilità dell’evento e un programma di contenuti e interventi di livello.
Tuttavia quello che rimane immutato è una voglia genuina di rivedersi, di raccontarsi, di riabbracciarsi e confidarsi fatiche e gioie di un cammino adottivo insieme. E sempre ciascuno porta casa qualcosa che lo aiuta ad andare avanti.
Questa è la “stoffa” autentica del Convegno per i genitori e i ragazzi e che non manca mai di impressionare chi ci accosta per la prima volta a qualsiasi titolo: coppie in attesa, professionisti o ospiti.

Quest’anno viene posto il tema dei Social Networks, un tema realmente attuale nel campo delle Adozioni Internazionali che ci trova esperti utilizzatori di questi nuovi strumenti ma tante volte impreparati quando i nostri figli li brandiscono impunemente per la ricerca delle proprie origini.
Il prof. Marco Chistolini, psicologo-psicoterapeuta e già relatore in diverse edizioni, coadiuvato dalle operatrici della Associazione ci proporrà elementi di riflessione confronto reciproco sul tema in modo tale da aiutarci ad accompagnare meglio i nostri ragazzi nel mondo dei “Social”.

Durante questo Convegno avrà luogo da parte dell’ Assemblea dei Soci il rinnovo del Consiglio Direttivo dell’Associazione per il prossimo triennio. I soci interessati sono invitati a manifestare la loro candidatura.

Anche quest’anno sarà con noi Padre Francesco Petrillo dell’Ordine della Madre di Dio (OMD) che presiederà la S. Messa al termine del Convegno.

Infine ritorna al Convegno la sempre appassionante sfida Italia-Cile che vedrà contrapposti genitori e figli la domenica mattina sui campi di calcetto e volley.

Locandina con il programma del Convegno
Modulo di partecipazione al Convegno
Candidatura per il Consiglio Direttivo: Modulo-1 ,  Modulo-2

Rimborso Spese Adottive periodo 2012-2017

CAI

S’informano tutte le coppie che sul sito della Commissione per le Adozioni Internazionali http://www.commissioneadozioni.it sono presenti le istruzioni relative alla presentazione on line della richiesta di rimborso delle spese adottive per le adozioni concluse negli anni 2012-2017, a seguito della pubblicazione del decreto del Presidente del Consiglio dei ministri del 3 maggio 2018.

Il rimborso che non potrà superare soglie prefissate, verrà concesso solo alle coppie con un reddito complessivo fino a 70.000 euro e sarà possibile presentare la domanda dal 1 giugno al 16 luglio 2018.

Si precisa che le coppie sono in possesso di tutta la documentazione necessaria per la compilazione della domanda e che la stessa deve essere effettuata autonomamente tramite autenticazione con SPID (Sistema Pubblico Identità Digitale).

Aiutiamo anche i bambini in Etiopia!

“I bambini non hanno colore né nazionalità, i bambini sono bambini, sempre” diceva Padre Alceste e proprio queste parole insieme alla qualità del progetto di Save the Children in Etiopia, ci hanno convinto ad accettare la sfida di portare un miglioramento concreto e duraturo nella vita dei bambini etiopi, dando il nostro contributo alla realizzazione del progetto di Educazione e Sicurezza Alimentare in Tigray, regione disagiata dell’Etiopia, paese tra i più poveri del mondo.

Con un contributo sia pure piccolo da parte di tutti contiamo di raggiungere l’obiettivo di € 7.000, con cui potremmo ad esempio contribuire alla costruzione di un’aula dotata di attrezzature didattiche per 50 bambini, assicurare la formazione di 15 insegnanti e infine garantire alle famiglie di una comunità rurale la fornitura di un impianto idraulico per l’approvvigionamento dell’acqua pulita.

Continuiamo sempre l’impegno verso i bambini cileni con i progetti in corso, ma, con questa iniziativa, vogliamo volgere lo sguardo anche verso realtà più difficili e disperate.

Grazie di cuore per quanto potremo fare insieme per i bambini del Tigray!

Per informazioni sul progetto e sulle modalità di donazione clicka qui.